Lo splendido Loeb Central Park Boathouse nel cuore di Central Park, ha ospitato martedì sera The Extraordinary Italian Taste: Cocktail Gala, il gala annuale dell’Italy-America Chamber of Commerce.

The Extraordinary Italian Taste: Cocktail Gala
The Extraordinary Italian Taste: Cocktail Gala

Una serata dove l’eccellenza del made in Italy è stata protagonista assoluta, coi suoi prodotti, con le sue aziende, con le sue istituzioni, e con le persone che più rappresentano e contribuiscono a fare grande quella che è l’italianità negli States.

“Il tema della serata è l’Italia e tutto quello che è autenticamente italiano. Si vuole proporre il meglio dell’italianità e farlo provare, in modo da dare al pubblico un’idea di quello che è l’autentico gusto italiano”. Ha detto il segretario generale dell’Italy-America Chamber of Commerce Federico Tozzi, che ha poi spiegato come il 2016 sia stato un anno molto importante per la Camera, che ha visto una notevole crescita strategica accompagnata da una transizione di successo nella leadership e da un cambiamento istituzionale.

“Stiamo lavorando su più fronti per far crescere il profilo della Camera e dare sempre più valore ai nostri membri. Valutiamo attentamente ogni nostra iniziativa e attività, in modo da ridurre i costi e migliorare la qualità e l’importanza dei nostri eventi. Inoltre abbiamo investito in nuovi strumenti di comunicazione per dare sempre più visibilità alla IACC sia negli Stati Uniti che in Italia”. Ha spiegato Tozzi, annunciando anche molti altri progetti in programma per il 2017, tra i quali un fitto calendario di eventi e seminari atti a valorizzare i diversi settori dell’italian style.

 

IACC Gala 2016 - Alice Biagini & Allison Errante
IACC Gala 2016 – Alice Biagini & Allison Errante

“La parola chiave per questa serata è innovazione. Un’innovazione che si accompagna a cambiamenti che devono essere rilevanti e sostenibili per il pubblico. In questo momento la sfida per noi che ci occupiamo di business o di politica è reinventare noi stessi. Conservare la nostra tradizione e prendere tutto quello che c’è di positivo nel passato per portarlo a un livello superiore, integrandolo con ciò che c’è di nuovo nel mercato, per arrivare a presentare proposte rilevanti e sostenibili. – Ha affermato il presidente dell’Italy-America Chamber of Commerce Alberto Milani – Lavorando per realizzare questi obiettivi, il 2016 è stato un anno grandioso per noi della Camera e il 2017 sarà ancora meglio”.

Nel corso della serata sono stati consegnati anche diversi premi ai membri, tra cui il Business & Culture Award a JPMorgan Chase, ritirato dal VP di JPMorgan Chase Ronald Palladino.

“Credo che questa sia una bellissima serata in cui tutti noi approfittiamo per fare una pausa e rinnovare il nostro spirito di squadra e cooperazione tra tutte le istituzioni italiane presenti a New York. Le sfide che abbiamo davanti sono complesse e richiedono una grande collaborazione tra tutti, sono sicuro che la Camera di Commercio nel settore economico, uno dei settori più delicati e importanti, saprà anche nel 2017 far fronte alle sfide che dovremo superare. – Ha affermato il console generale Francesco Genuardi – In questa sala condividiamo molti valori e un grande ottimismo, e sono sicuro che il 2017 sarà un anno ancora migliore e ricco di opportunità. Grazie, viva la Camera di Commercio, viva l’Italia, viva New York”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *